Una festa di fumetti in mostra a New York

Chip Kidd presenta: Batman Black and White: The Sketch Covers è alla Society of Illustrators.

Una delle parti migliori dell'innovazione digitale dei fumetti è stata la maggiore capacità di ammirare le opere d'arte. I pannelli possono essere ingranditi per assaporare ogni dettaglio di un'immagine. Essere in grado di vedere di persona l'arte del fumetto originale - con le tracce della linea blu, le macchie di inchiostro e le note editoriali - può portare l'apprezzamento dell'arte di un fan a un nuovo livello. Questo mese, New York City ospiterà diverse mostre che consentiranno look ravvicinati e personali.

Immagine

Credito...Chris Ware

Il titolo potrebbe essere ingombrante e confondere i grammatici, ma Chip Kidd Presents: Batman Black and White: The Sketch Covers è una gioia per gli occhi. Lo spettacolo presenta 88 copertine di Batman, commissionate da Mr. Kidd, che offrono rappresentazioni del Cavaliere Oscuro da artisti provenienti dall'interno e dall'esterno del mondo dei fumetti. L'ispirazione è stata una copertina vuota che è stata pubblicata come parte di un'antologia di Batman del 2013 alla quale ha contribuito Mr. Kidd, un grafico e appassionato fan dei fumetti. Quello che è iniziato come una manciata di copertine è andato sempre più lontano a causa della mia personalità ossessiva, ha detto. Ci sono alcune deliziose sorprese, tra cui una copertina del fumettista Roz Chast, che lo ha avvertito che avrebbe finito per disegnare Batman e Robin, il Dynamic Duo, che litigavano su un divano. La sua risposta: Perfetto! La speranza è quella di accumulare 100 copertine e pubblicare una raccolta, a beneficio del Comic Book Legal Defense Fund. (Mr. Kidd è un membro del consiglio.) Fino al 7 novembre. Martedì, dalle 10:00 alle 20:00; dal mercoledì al venerdì, dalle 10:00 alle 17:00; Il sabato, da mezzogiorno alle 16:00 Ingresso: $ 10; $ 5 per studenti e persone di età pari o superiore a 65 anni. 123 East 63rd Street, Manhattan; 212-838-2560, societyillustrators.org.



Immagine

Credito...Galleria Metropolis

Quando Metropolis Collectibles si è trasferita nella sede attuale lo scorso anno, l'aumento della metratura ha permesso lo spazio per una galleria d'arte. La prima mostra è stata dedicata ai dipinti fantasy di Frank Frazetta. La nuova mostra, che durerà almeno sei settimane, è Masters of Fantasy, con opere di Mr. Frazetta e alcuni dei suoi fratelli: Greg Hildebrandt, Michael Golden e Bernie Wrightson. Il mio obiettivo da quando ho iniziato a vendere fumetti e opere d'arte originali è stato quello di aumentare la visibilità e la rispettabilità della forma d'arte, ha affermato Vincent Zurzolo, co-proprietario di Metropolis. I fumetti sono una delle più grandi forme d'arte americane mai create. Li metterei lì con jazz e film. La collezione Metropolis è profonda, anche se parte di essa non è in vendita. Una finestra panoramica dietro il banco della reception offre uno sguardo allettante sulle coperture dagli anni '30 agli anni '70. Essi può essere visto online ma vederli di persona di recente è stato un piacere indimenticabile. Nessuna data di chiusura annunciata. Dal martedì al venerdì, dalle 11:00 alle 17:00 Libero. 36 West 37th Street, Manhattan; 212-260-4147, metropolisgallerynyc.com.

Immagine

Credito...Byron Smith per il New York Times

Immagine

Credito...Caratteristiche del re

Adriaan van der Plas aveva un obiettivo quando ha aperto la sua galleria nel 2013: un giorno avrò una bella mostra di fumetti, ha detto. Quel momento è arrivato grazie a Popeye di Hy Eisman, che presenta 40 strisce di giornale della domenica. Sebbene il marinaio, che è stato introdotto nel 1929, sia oggi in meno giornali, la striscia continua in stampa e online. Lo spettacolo è il primo dedicato al lavoro di Mr. Eisman, l'attuale fumettista di Popeye. È fantastico. Non pensavo che sarebbe mai successo. Sono sbalordito, disse. Il suo portfolio di fumetti e strisce di giornali, sebbene a volte non fosse accreditato, include Kerry Drake, Tom e Jerry e Little Lulu. Ha iniziato a lavorare su Popeye nel 1994 e la mostra si concentra su un campione del suo lavoro dal 2008-12, che è stata davvero la fortuna del sorteggio. Quando gli è stato chiesto di fare una prima scelta di 125 strisce da considerare per lo spettacolo, ha raggiunto uno stack vicino a casa sua. Ne ho centinaia, disse. Fino al 31 ottobre. Da mercoledì a domenica, da mezzogiorno alle 18:00. Libero. 156 Orchard Street, Lower East Side; 212-227-8983, vanderplasgallery.com.

Immagine

Credito...Byron Smith per il New York Times

Immagine

Credito...The Harvey Kurtzman Estate/Scott Eder Gallery

The Mad Genius of Harvey Kurtzman è una cosa importante per me, ha detto il gallerista Scott Eder, che è un fan appassionato di quel fumettista ed editore. Era il padrino dei fumetti underground, ha detto il signor Eder, ed era noto per il suo acuto commento sociale e la sua farsa. Mr. Kurtzman, morto nel 1993, ha avuto un ruolo influente su MAD Magazine negli anni '50 e Help! negli anni '60, che ha attirato l'attenzione su fumettisti come Robert Crumb. Mad Genius presenta una serie di lavori: schizzi preliminari di Pot-Shot Pete, una parodia western degli anni '40; il lavoro a colori di Little Annie Fanny, una satira sessuale che è andata in onda su Playboy per più di 25 anni; e pagine da Il libro della giungla, una graphic novel tascabile del 1959 le cui storie erano per adulti. Il fervore del signor Eder per il lavoro è quasi auto-sabotante. Non voglio mai vendere nessuno di loro, e sono un mercante d'arte, ha detto. Fino al 30 ottobre. Dal martedì al venerdì, dalle 13:00 alle 18:00 Libero. 18 Bridge Street, n. 2I, Dumbo, Brooklyn; 718-797-1100, scottedergallery.com.

Immagine

Credito...Aste del patrimonio

Un bel po' di opere d'arte a fumetti viaggiano attraverso gli uffici di Heritage, quindi gli appassionati sanno di stare al passo con l'azienda per avere un'idea di ciò che potrebbe essere visto. L'ufficio di New York ha quattro pezzi provenienti dalle vendite in arrivo e due di questi presentano il lavoro di Jack Kirby, che con Stan Lee ha creato molti dei personaggi principali della Marvel. Una pagina, disegnata da Mr. Kirby e inchiostrata da Joe Sinnott, è una sequenza d'azione dinamica a sei pannelli del 1967 di Capitan America che combatte gli scienziati pazzi di Advanced Idea Mechanics. L'altra è una sbalorditiva cover del 1965 di Journey Into Mystery, inchiostrata da Wally Wood, che presenta Odino sul suo trono, il malvagio Absorbing Man che si inchina davanti a lui e il Mighty Thor che si intrufola. Immagino che il dio del tuono fosse in ritardo per l'incontro . Fino al 28 ottobre. Dal lunedì al venerdì, dalle 10:00 alle 18:00. Libero. 445 Park Avenue, vicino a East 56th Street; 212-486-3500, ha.com.